Home Su Contatti Sommario Ricerca                                                    

                                                                              Ravenna
Home Su

 

Home
Su
Cronologia
Giovanni Colombini
I Gesuati
"Beati" Gesuati
Gesuati illustri
Il Corpus Iesuatorum
Bibliografia
Iconografia
650esimo b. Colombini

 

I gesuati si insediarono a Ravenna più tardi, nel 1505.

 Per la fondazione di Ravenna verrà inviato un gesuato di Brescia.

Si ha notizia che “i Frati Gesuati furono indotti in Ravenna nel 1517, cioè poco dopo la loro istituzione, ed installati nella Chiesa di S. Luca presso l’antica torre Alidosia, detta altrimenti del mulino a vento e di S. Luca. Ivi eressero un Monastero, in cui dimorarono sino al 1560; poi per esser questo luogo spesso inondato dalle acque e fuori dell’abitato, chiesero ed ottennero la facoltà di poter costruire nella Piazza del Duomo un altro Convento, ed una nuova Chiesa fu ivi consacrata a S. Girolamo, sotto la cui protezione volle il beato istitutore che militassero i suoi seguaci. Siccome il Monastero non contava ordinariamente più di cinque frati, così fu compreso nella soppressione dei conventini, ordinata da Innocenzo X, e le rendite de’ Gesuati si applicarono alle case degli Orfani, delle Convertite, ed alla Parrocchia di S. Clemente in Primaro.” Dizionario storico di Ravenna e di altri luoghi di Romagna di Primo Uccelli, Ravenna 1855, p. 197.
La stessa fonte racconta che la Chiesa de’ Padri Gesuati di S. Girolamo nell’anno 1660 venne consacrata dal Vescovo di Bertinoro Mons. Agostino Moligrati nel 1664. Quattr’anni dopo, per la soppressione dei suddetti Padri ordinata da Papa Clemente IX, questa Chiesa pervenne al Seminario. Nel 1668 i Gesuiti l’acquistarono con l’annesso locale mediante lo sborso di quattromila scudi , e la ridussero alla forma attuale… (ivi p. 215)
La chiesa di San Girolamo si trovava, fino al 1929, in piazza del Duomo a Ravenna in Romagna sulla parte destra dell'edificio del seminario, in quel anno venne demolita con conseguente ampliamento del seminario di Ravenna. Della chiesa è rimasta una cappella decorata, fra il 1756 e il 1757 da Domenico Barbiani, con pitture di cartigli, conchiglie, cornucopie, festoni, fiori, frutta, piatti, vasi, ecc.. tipici dell'artista.
 

                                            

Home ] Su ]

Inviare a prof@francescorossi.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2013 Prof. Francesco Rossi. Stemma dei Gesuati Su concessione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Cl. 28.13.07/11, Prot. 3935 del 20.11.2013
Ultimo aggiornamento: 19-02-17