Home Su Contatti Sommario Ricerca                                                    

                                                                              Convento di S. Pietro
Home Su

 

Home
Su
Cronologia
Giovanni Colombini
I Gesuati
Insediamenti gesuati
"Beati" Gesuati
Gesuati illustri
Il Corpus Iesuatorum
Bibliografia
Iconografia
650esimo b. Colombini

 

La prima attestazione documentaria del monastero lo attribuisce ai monaci benedettini di San Pietro in Brolo di Lodi e risale al 1475 (Agnelli 1917 a, p. 253). Il monastero dipende dall'abbazia di San Pietro di Lodi Vecchio; il 20 marzo 1560 il monastero di San Pietro in Brolo viene soppresso e la chiesa viene affidata ai gesuati (Agnelli 1917 a, p. 253).

“Questo Monastero era membro di quello di S. Pietro di Lodi Vecchio, e servì a’ monaci per molto tempo di ospizio. L’anno 1560, cent’anni dopo la sua edificazione, da Monsignore Teodoro Rò, Commendatore di S. Pietro di Lodi Vecchio concesso venne a’ Padri Gesuati (Lodi, Dissertazione de’ Monasteri, Parte I p. 56 – Parte III p. 164) Memorie d’alcuni nomini illustri della città di Lodi (G.B. Molossi) Tosto che furono questi l’anno 1668, da Clemente IX soppressi, tra i quali fiorì un Antonio Legnani Lodigiano, che fu loro Generale, il Collegio Germanico di Roma, come successore nell’Abbazia si impadronì tosto de’ loro beni, l’obbligo assumendosi di interamente a’ quei Legati soddisfare, al di cui adempimento tenuta era la Chiesa di S. Pietro degli estinti Gesuati, come appare chiaro nella qui notata iscrizione, che leggesi in detta Chiesa:

D.O.M.

Onera ad quae tenebantur

PP. Jesuati suppressi in Ecclesia S. Petri Laudae,

Quae nunc adjuncta est RR. Administ. Collegii. German. De Urbe


 

 

                                            

Home ] Su ]

Inviare a prof@francescorossi.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2013 Prof. Francesco Rossi. Stemma dei Gesuati Su concessione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Cl. 28.13.07/11, Prot. 3935 del 20.11.2013
Ultimo aggiornamento: 19-02-17