Home Su Contatti Sommario Ricerca                                                    

                                                                              Chiesa e ospedale di S. Spirito
Home Su

 

Home
Su
Cronologia
Giovanni Colombini
I Gesuati
Insediamenti gesuati
"Beati" Gesuati
Gesuati illustri
Il Corpus Iesuatorum
Bibliografia
Iconografia
650esimo b. Colombini

 

CHIESA E OSPEDALE DI S. SPIRITO

“Ritrovandosi in Padova il Vescovo Donà, procurò in tutti i modi, siccome è di dovere d’ogni buon  Vescovo, di provvedere alla disciplina e buona condotta del Clero, ed a favorire le corporazioni religiose, che pur molte a Padova se ne contavano in quei giorni. Il Convento che era ai nostri tempi dei Minimi di S. Francesco di Paola, allora si era eretto per gli Spedalieri di S. Spirito in Sassia, che lo abitarono; andato poi in rovina, quelli di S. Spirito lo abbandonarono, ed i Gesuati istituiti dal B. Giovanni Colombino vi si collocarono, non so da chi condotti nel 1426. Dopo esservi stati per alcuni anni, supplicarono il Generale di S. Spirito in Sassia a voler loro concedere in proprietà quel Monastero, lo ottennero con decreto 20 Luglio 1432. Fu loro rilasciato legalmente Monastero e Ospitale ed anche le rendite, a patto che dovessero ristorarlo e pagare ogni anno allo Spedale di S. Spirito in Sassia di Roma libbre 4 di pepe…. I nostri gesuati cercavano per le case, e traevano qualche provento dall’erbe medicinali che nella loro farmacia distillavano. Lo Scardeone così li descrive:

Jesuatae autem umiles homines sunt, sine ullo sacro ordine et absque litterarum disciplina idiotae, qui in sancto vitae instituto  cum magna humilitatae ostiatim victum quaeritam: funebres lampades in exequiis defunctorum deferre soliti, et aquas distillatas ex cunctis herbis medicinalibus  agrotantium usui habere venales.

Anche in questo istituto ebbero li padovani un celebre loro Cittadino per santità, cioè il beato Marco Boato. In fine soppressi li Gesuati , ebbero nel 1556 questa bella Chiesa e Convento i PP. Minimi di S. Francesco di Paola. (Dissertazioni sopra l'istoria ecclesiastica di Padova Di Francesco Scipione Dondi dall' Orologio, Vescovo di Padova, 1817 (march. bp. of Padua.))

                                            

Home ] Su ]

Inviare a prof@francescorossi.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2013 Prof. Francesco Rossi. Stemma dei Gesuati Su concessione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Cl. 28.13.07/11, Prot. 3935 del 20.11.2013
Ultimo aggiornamento: 19-02-17